Lettera di Lino Banfi a Carlo Maietto